March 09, 2023

Riconoscere la Luce dentro di voi

article preview

ūüéß Ascolta il Messaggio dalla voce de La Jardinera

Una volta, sul Cammino di Santiago, c'era una "aldea" (una aldea è un villaggio piccolo piccolo) molto lontano dalle città. Chiaro che non passava nessuno da lì, ma per caso al tramonto un gruppo di ragazzi (giovani) che stavano camminando all'improvviso avevano visto una lanterna. Una luce o una lanterna accesa. "Ah, andiamo a vedere!". Si avvicinarono e arrivati c'era un uomo seduto con la sua lanterna.

Guardandolo i giovani: ma è cieco! Come è possibile che un cieco porti la lanterna se non la vede? E cominciarono a ridere di lui, risero dicendo: "beh, andiamo a vedere".

Era già anziano il signore. "Nonno, perché la porta se non la vede? Se non può vederla. A cosa serve?".

E l'altro pure e cominciarono tutti i giovani, ridendo facevano commenti. E all'improvviso il signore disse:

"certamente sono cieco, sono nato così, ma ogni notte quando il sole tramonta accendo questa lanterna o luce, come volete, ed esco a camminare nel bosco". Lo guardarono di nuovo. - ma cosa guarda, cosa vuole vedere?

- No, quello che voglio è che gente come voi vedendo la luce non si perda, non cada e possa arrivare a destinazione. Se non avessi questa luce avreste trovato il cammino?

Allora i giovani si guardarono fra loro e provarono vergogna. E dissero: "credo che abbiamo esagerato, no?- si".

E gli dissero:"ci scusi signore, ci scusiamo. Veramente non avevamo compreso che anche se è lei ad avere la luce, i ciechi siamo noi."

E così impariamo che non sempre bisogna giudicare il perché fa la tal cosa o porta luce o è nella oscurità.

C'è sempre una ragione, sempre, e questa Luce è quella che portiamo dentro e che riconobbero all'anziano, la Guida che sta sempre al vostro fianco, che vi accompagna come vostro Angelo Custode e che va sempre con la Luce per quando avete paura, quando avete insicurezza, quando dubitate.

Ricordatevi sempre che troverete questa Guida con la lanterna accesa. Questa si chiama fortuna, il riconoscerlo e vederlo con l'Anima, non con gli occhi, con l'Anima.

Con tutto il mio amore,

La Jardinera

Lascia un commento